Condannato il Comune di Aprilia

Scritto da Silvana Lazzarino il 22 Marzo 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

LA CASSAZIONE PENALE CONDANNA IL COMUNE DI APRILIA E LUCIANO GIOVANNINI PER LA MORTE DEL SEDICENNE DANIELE GIOVANNONI A CAUSA DEI DISSESTI DELLA PAVIMENTAZIONE STRADALE

Il difensore della vittima, avv. Bonanni: “un principio che imporrà al Comune di Roma l’immediata messa in sicurezza di tutte le strade”

 La Cassazione penale conferma le condanne a carico dell’imputato Luciano Giovannini, e del Comune di Aprilia, come responsabile civile per la morte del giovane Daniele Giovannoni, avvenuta a soli 16 anni il 30 agosto 2005 mentre percorreva la Via Toscanini di Aprilia perdendo il controllo del suo ciclomotore a causa dei dissesti della pavimentazione stradale.

 ‘Questa storica sentenza mette la parola fine all’ostinato tenta

 

FERLINGHETTI:100 ANNI ARTE E POESIA

Scritto da Silvana Lazzarino il 22 Marzo 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

A ROMA ALLO STUDIOLO DI EUGENIA SERAFINI IL 23 MARZO 2019 INAUGURA UNA MOSTRA AI 100 ANNI DI LAWRENCE FERLINGHETTI PROMOTORE DELLA BEAT GENERATION, POETA, SCRITTORE, PITTORE CONTROCORRENTE

Nell’ambito delle attività ed eventi organizzati dall’l’Accademia ARTECOM-onlus Accademia in Europa di Studi Superiori, da non perdere la mostra personale INCONTRI, PAROLE NEL VENTO. AI 100 ANNI DI LAWRENCE FERLINGHETTI. Eugenia Serafini, Anna Mainardi, Sergio Vaiani che inaugura a Roma il 23 marzo 2019 alle ore 18.00 presso lo Studiolo di Eugenia in Via dei Marsi 11 ad ingresso libero. 

Poeta, scrittore, editore e pittore di successo, LAWRENCE FERLINGHETTI (New York 24 marzo 1919) è stato promotore del messaggio della Beat Generation: movimento g

 

Conversation Piece, Part V in mostra a Roma

Scritto da Silvana Lazzarino il 21 Marzo 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Nella mostra aperta fino al 24 marzo 2019 “CONVERSATION PIECE Non vi è più bellezza se non nella lotta” il dialogo esistenziale ed uno sguardo tra intimo e sociale con opere site specific realizzate da giovani autori di fama internazionale che spaziano dal  digitale alla performance, dalla scultura alla video installazione

Uno sguardo atto a monitorare lo scenario dell’arte contemporanea facendo riferimento all’attività delle Accademie ed istituti di cultura stranieri a Roma è quello proposto dalla Fondazione Memmo dando spazio al lavoro di giovani artisti provenienti da tutto il mondo che proprio presso queste istituzioni approfondiscono e completano la loro formazione. Si tratta del progetto “Conversation Piece Part V” ancora visibile fino al 24 marzo a Roma alla

 

“EMO-AZIONI-AMO-CI”

Scritto da Silvana Lazzarino il 21 Marzo 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

FRANCESCA DI SARNO Counselor olistico, Thetahealer e Formatrice Crescita Personale presenta a Roma due percorsi dedicati al viaggio interiore nel mondo delle Emozioni.

Affascinata dal mondo della Psicologia e della Spiritualità, ma anche  dell’Arte, dal Teatro e da tutto quello che include autoconoscenza FRANCESCA DI SARNO Counselor olistico, Thetahealer e Formatrice Crescita Personale, ha acquisito sempre più la convinzione di quanto sia fondamentale entrare in contatto con le proprie emozioni per poterle riconoscere e comunicare, aprendosi così ad un vero rapporto con gli altri senza sovrastrutture, liberi da quei  condizionamenti che questa società sembra imporre sempre di più.

Approdata al mondo del Counseling si è interessata anche di Bioenergetica, Psicosomatica, Meta-Medi

 

“KIRIBATI”, mostra di Antonio Fiorentini

Scritto da Silvana Lazzarino il 20 Marzo 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

PERSONALE DI ANTONIO FIORENTINO ALLA FONDAZIONE PASTIFICIO CERERE A ROMA

Esiste un futuro in cui l’uomo possa vivere in piena armonia con una Natura intatta, dove ritrovare quel respiro vitale che infonde energia e quella bellezza a perdita d’occhio di scenari unici e avvolgenti ? Il futuro secondo l’affermato e giovane artista Antonio Fiorentino (Barletta, 1987) attivo tra Milano e New York dove vive, potrebbe essere rappresentato dalle isole Kiribati, stato insulare dell’Oceania composto da 33 isole sparse in un’area larga quattromila chilometri da est a ovest e duemila da nord a sud. 

In seguito al suo soggiorno tra il luglio e l’agosto 2018 a Kiribati, ha realizzato una serie di opere proprio a partire da questo territorio meraviglioso che rischia di scomparire per sempre nell&rsquo

 

<< 1 2 >>