Rembrandt alla Galleria Corsini

Scritto da Silvana Lazzarino il 19 Febbraio 2020 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Il 20 febbraio 2020 la presentazione alla stampa della mostra “Rembrandt alla Galleria Corsini: l’Autoritratto come san Paolo” a cura di Alessandro Cosma. Per la prima volta viene esposto al pubblico il dipinto dell’artista olandese. La mostra è aperta al pubblico dak 21 febbraio al 15 giugno 2020

Pittore raffinato e attento incisore, nel rappresentare l’alta società del suo tempo, fra borghesia e aristocrazia, soggetti biblici, vedute di paesaggio, ma soprattutto ritratti di famigliari, amici e committenti, Rembrandt, (Leida 1606- Amsterdam 1669), può definirsi accanto a Van Gogh il pittore più ossessionato dall’urgenza dell’autoritratto. Non a caso i suoi autoritratti che riflettono i diversi momenti della sua vita costituiscono una parte importante della sua o

 

Rassegna libri Barberini Corsini

Scritto da Silvana Lazzarino il 19 Febbraio 2020 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Nell’ambito della Rassegna la presentazione del volume “Domenico Orsini e le arti a Roma alle soglie della rivoluzione” di Alessandro Agresti presso Palazzo Barberini (Sala Conferenze, II piano) mercoledì 19 febbraio 2020 alle ore 17.30.

  Colto bibliografo, numismatico, appassionato di musica e poesia, il principe e cardinale Domenico Orsini (Napoli, 5 giugno 1719 – Roma, 10 gennaio 1789) è stato un grande mecenate in contatto con diversi e importanti artisti della Roma del Settecento tra pittori, scultori, argentieri, architetti. A restituire lo splendore delle sue committenze è il volume “Domenico Orsini e le arti a Roma alle soglie della rivoluzione” (De Luca Editori D’arte, 2019) di Alessandro Agresti che viene presentato mercoledì

 

"La forza della Resilienza" a Magic Land

Scritto da Silvana Lazzarino il 18 Febbraio 2020 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

A Magic Land si svolge il 19 Febbraio a Roma l’incontro dedicato alla Resilienza nell’ambito del Caffè Filosofico con il Prof. Rodrigo Bitencourt

Dario Amadei medico e scrittore ed Elena Sbaraglia, psicologa del lavoro, esperta di formazione anche a livello aziendale, si dedicano alla Bibliolettura interattiva e alla scrittura creativa organizzando diversi corsi. Da anni con la loro associazione “MAGIC BLUERAY” insieme conducono corsi ad hoc per scuole, biblioteche, aziende, insegnanti, affrontando diversi argomenti e trattando vari generi (letterario, storico, sociale). Si occupano di comunicazione interna ed esterna aiutando a ritrovare o creare fiducia e ascolto, e costruire autentici legami. In questa direzione di grande supporto sono l

 

Virginia Vandini: "mostrare la maschera"

Scritto da Silvana Lazzarino il 18 Febbraio 2020 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Virginia Vandini Sociologa, Supervisor e Trainer Counselor presenta due appuntamenti dedicati alla riscoperta di sé e alle possibilità per attivare un cambiamento consapevole. Si svolgono il 20 e 22 febbraio 2020 presso la sede dell’Associazione Il Valore del femminile a Roma

Virginia Vandini Sociologa, Supervisor, Trainer Counselor, Immaginalista, presidente dell’Associazione Il Valore del Femminile, nell’ambito delle attività coordinate e svolte insieme al suo staff nel guidare le persone al raggiungimento del proprio benessere psicofisico, si è soffermata sull’esigenza di dare nuova visibilità al concetto di unicità propria di ciascun individuo, valorizzandola. Da qui è nato il famoso Progetto “Portatori di Unicità individua il Talento sviluppa la Solidari

 

Casta e Briga per il match Lazio Inter

Scritto da Silvana Lazzarino il 15 Febbraio 2020 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

A Roma allo stadio Olimpico arriva Andrea Casta e il suo archetto luminoso per lo show pre-partita di Lazio-Inter. Il violinista si esibirà a inizio partita dopo la performance canora del cantautore Briga

 Celebre in tutto il mondo peri il suo archetto luminoso, il violinista elettrico, bresciano, ma romano di adozione  Andrea Casta, ha vinto il titolo di miglior performer della 7ª edizione del DANCE MUSIC AWARDS, l’unico premio italiano destinato alla musica dance che celebra anche in ambito internazionale, i protagonisti della scena dance e della musica elettronica italiana. Negli ultimi anni, con il suo violino elettrico, grazie a una collaborazione con i più importanti dj del mondo e la sua anima di globe trotter, è stato uno dei protagonisti indiscussi dei più prestigiosi locali

 

<< 1 2 3 >>