Denise Aimar

Scritto da Occhio dell'Arte il 28 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Denise Aimar nasce nel 1991 a Torino. Fin da piccola nutre curiosità per gli equilibri delle immagini. Appena scopre la realtà della fotografia si cimenta nella cattura di quegli attimi sfuggenti. Graphic-designer formatasi al politecnico di Torino, incontra recentemente il Gruppo di artisti fotografi “Quelli di Franco Fontana” dove comincia a lavorare con passione realizzando diverse Mostre fotografiche, con suo contributo artistico, insieme agli allievi del Maestro Franco Fontana.

Uno stile concettuale ma anche libero e creativo da estremi schemi prettamente intellettuali.


Per informazioni sull'autrice scrivere direttamente alla medesima, all'indirizzo aimar.denise@libero.it

 

PASSEGGIATA SOLITARIA 

di Denise Aimar

“Passeggiata solitaria nasce con l’intento di cristallizzare un frammento di vita estremamente quotidiano. Nell’osservazione dell’azione automatica del passeggiare vi è la (ri)scoperta di un equilibrio in perenne mutamento. Centro periferico dell’immagine è l‘individuo che, con la sua dinamica, innesca un passaggio di energia e colore nel contesto statico della strada urbana. È camminando per le strade della mia città che ho iniziato ad osservare le persone che, con me, la stavano vivendo in quel momento.”

(Densie Aimar)


“Gente che passa...quasi sempre anonima, il più delle vol te non trita del confine e del limite. La sua invenzione, al di là del soggetto che ha come sostanza poetica comunque lo spazio, è quella di selezionare due colori, o meglio domimanti e farli coesistere riducendo il tono quasi alla funzione del bianco e nero. Ma è colore ridotto nella sua essenzialità e per questo potenzialità espressiva. Un lavoro magico, pieno zeppo di pensiero, inconscio, esplosioni, riflessioni, materia e trasparenze. Un andare oltre come non mai. “

(Luigi Erba)