Anthony Peth testimonial del Made in Italy!

Scritto da Occhio dell'Arte il 28 Novembre 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Anthony Peth l’ambasciatore del Made in Italy nel mondo

Grande successo in Brasile per la prima tappa del tour internazionale.

Il Made in Italy un orgoglio tutto italiano con “Italia da gustare”

La valorizzazione del Made in Italy è una voce molto importante per l’economia del nostro paese che ha al timone una figura altrettanto di rilievo ovvero il General Manager Raffaele Maggiorelli, e i General Editoriali Dario Bordet e Alessandro Trani.

Un progetto ambizioso che sta esaltando, con i prodotti che da sempre fanno parte della tradizione italiana, la nostra tavola a partire dal simbolo agroalimentare per antonomasia: la pasta. Tutte le aziende hanno ottenuto il sostegno della Comunità Europea, della Repubblica Italiana e della Regione Sardegna. Ed è proprio un giovane sardo, il testimonial della campagna pubblicitaria che rappresenterà l’Italia nel mondo: il conduttore televisivo Anthony Peth, vincitore di due David di Michelangelo al talento artistico e, senza dubbio, uno dei più giovani artisti italiani pluripremiati del momento. “Sono emozionato – ha affermato durante un’intervista il testimonial Anthony Peth - di rappresentare tutto questo, ma soprattutto sono determinato a portare positività alle tante aziende che lavorano con fatica nel nostro paese, al futuro del commercio, in un momento di grandissima crisi e sfiducia nel futuro. Spero di aiutare nel mio piccolo, a valorizzare il nostro Made in Italy che detiene ancora ad un primato nel resto del Mondo”.

Capostipite della prima tappa del tour internazionale partito da San Paolo in Brasile, l’azienda Brundu che, insieme a numerose aziende italiane, hanno avuto modo di esporre i propri prodotti e promuoversi a possibili finanziatori e distribuzioni del Mercato dell’America Latina. 

Nell’ottica quindi di potenziare il marchio ‘Made in Italy’ il 21 ottobre scorso durante la prima tappa si è anche tenuta una conferenza alla presenza di organi di stampa e media locali, esperti del settore e della distribuzione internazionale, fra questi Orides, vice presidente dell’A.p.a.s. (Associazione Produzione Alimentare Supermercati), presente in prima linea negli appuntamenti istituzionali del progetto. 

Sostenitori e promotori, tante istituzioni, come il console di San Paolo, Michele Pala, sempre vicino alla grande campagna che sta riscuotendo un ottimo successo

A concludere una favolosa serata di gala, presso la location italiana più caratteristica di San Paolo, la Pizzeria “La Margherita”, alla presenza di tanti imprenditori, disposti a investire nei nostri prodotti, ma anche volti noti dello show biz e calciatori apprezzati in tutto il Mondo, fra questi Esquerda e Nenè.

Sono ancora molte le tappe previste infatti, dopo il BRASILE, il tour proseguirà, da Gennaio 2015, con la CINA nelle grandi metropoli, Shangai, Hong Kong e Pechino. Per ogni tappa, sono previste, oltre alle presentazioni, 'cookie show' con la collaborazione  di chef stellati del posto.

Tanti gli impegni per il nostro Ambasciatore; infatti, parallelamente a questo importantissimo progetto, Anthony Peth continua il suo lavoro di sempre come regista e conduttore tv e, novità, con una nuova divertentissima trasmissione radiofonica “Attenti a quei due” in compagnia di Fabio Massenzi su Trs Fm 102.3 e per Sky la nuova rubrica “Diario di viaggio”.


La foto usata per corredare il presente articolo di blog e' una gentile concessione di Marcella Pretolani