M. T. Barboni al Tennis Club Parioli di Roma

Scritto da Occhio dell'Arte il 15 Giugno 2016 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

 Si e' svolta ieri, 14 giugno, con  viva attenzione da parte dei presenti,  la illustrazione  del volume "...e lo chiamerai destino", edito da Kappa, dell'Autore Marco Tullio Barboni, che prosegue il  tour di itineranza della sua prima opera letteraria, presentata inizialmente a Roma lo scorso marzo presso il Teatro Le Salette.

Dopo una  vita trascorsa nell'ambito del cinema, in veste di regista e noto sceneggiatore, Marco Tullio si e' orientato sempre piu' verso il mondo della letteratura, con forti apprezzamenti di critica e pubblico.

Il Tennis Club Parioli di Roma ha visto l'ennesima tappa di incontro con i lettori per  questo incredibile libro, scritto totalmente in forma dialogica, con sapienza di contenuti e padronanza di tecnica come solo i piu' navigati scrittori possiedono.

Ha moderato l'appuntamento l'inviato speciale RAI, Giovanni Masotti.

Sono intervenuti a leggere alcuni brani del volume Roberto Andreucci e Giorgio Romanelli, protagonisti di "Senza Sponde", il cortometraggio di Marco Tullio Barboni girato illo tempore nella sala biliardo del luogo che ieri ospitava l'evento.

Interviste video del Prof. Domenico Mazzullo e di Bud Spencer, nella formula classica che e' prevista da Marco Tullio per spiegare al pubblico i principali contenuti di questa sua opera prima.

Il Conscio e l'Inconscio come una celebrata coppia dello spettacolo. Del piu' celebrato degli spettacoli: quello della vita. 

Da non perdere il prossimo incontro con "...e lo chiamerai destino": il  29 giugno all'interno del Festival Caffeina di Viterbo.

 

Fotografie di Marco Bonanni

 

Ulteriori info su Autore e Volume:

http://marcotulliobarboni.com 

http://www.elochiameraidestino.com/

 

Marco Tullio all'intervista del network Allinfo