Marco Tullio Barboni sbarca nelle Marche

Scritto da Occhio dell'Arte il 31 Luglio 2016 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

IL TOUR LETTERARIO DI MARCO TULLIO BARBONI APPRODA NELLE MARCHE IL PROSSIMO 4 AGOSTO


Nei giorni 3, 4 Agosto dalle 16.30 e il 9 Agosto dalle ore 18, la Villa Comunale di Fiuminata, Alta Valle del Potenza e Scarzito, ospiterà la prima edizione del Seminario Benessere Olistico di Veganigienista e dei Rimedi Naturali - organizzato dalla dott.ssa in Filosofia Giovanna Bonfili, studiosa di Naturopatia e volontaria presso la Biblioteca Comunale.

L’iniziativa nasce tra Sentieri Francescani, Rocche e Sorgenti e dalle letture degli Atti del Convegno “La mente e il corpo dagli inizi” del Fondo M.Mancia e del Testamento del Duca Sigismondo Giustiniani-Bandini (1886-1918), amante di questi territori e delle sue genti, consapevole com’era dell’importanza della classe contadina e delle sementi da salvaguardare. Un Omaggio ai personaggi illustri che appartengono a questa antica terra, ma anche alle persone laboriose e semplici che da sempre la nutrono; un connubio tra il mondo locale e quello nazionale a salvaguardia del benessere collettivo e individuale, riscoprendo le radici sommerse legate alla natura e alla storia di questa verde vallata.

Molti i nomi illustri che parteciperanno, tra i quali, il giorno 4 agosto, anche il regista e sceneggiatore Marco Tullio Barboni - figlio d’arte e di origini fiuminatesi - accompagnato dalgiornalista Rai Giovanni Masotti.

Marco Tullio presentera' per l'occasione il suo “...e lo chiamerai destino”, edito da Kappa.Dopo una vita trascorsa nell’ambito del cinema, Marco Tullio si è infatti orientato sempre più verso il mondo della letteratura, con forti apprezzamenti di critica e pubblico.

Così parla l’autore del suo libro : “Se parlare o tacere, amare od odiare, combattere o fuggire. Oscar e Felix danno voce al Conscio e all’Inconscio di George Martini in un botta e risposta serrato e senza esclusioni di colpi. Ne deriva il racconto di una vita, metafora di milioni di altre vite, anche della nostra”.

I contributi video che accompagnano le presentazioni pubbliche del volume sono firmati dal Prof. Domenico Mazzullo e da Bud Spencer; quest’ultima clip e' l' ultima apparizione pubblica dell'indimenticabile attore. Un legame forte, il loro, nato quando Marco Tullio era un bambino, e cementato dal padre, Enzo Barboni, noto con lo pseudonimo di E.B. Clucher, inventore del filone degli spaghetti western.

"...e lo chiamerai destino" dara' l'occasione ai presenti di parlare di Ricerca,Coscienza e Responsabilità Individuale.

Molti altri relatori e relatrici locali si avvicenderanno nel periodo dell'evento, legati al percorso VeganIgienista; alla fine il giornalista Magdi Allam Cristiano salutera' tutti, dando appuntamento alla prossima edizione.

A fine convegno sarà possibile degustare eccellenze BioVegan dei produttori locali e nazionali: Vini BioVegan Costadoro con il Sommelier professionista Gilberto Catani, Az. I Bibanesi Bio Vegan di Bibano, Olio Bio Az. Marina Colonna, Olio Bio della Collina Incantata, Terra delle Rocche e il pane ai 4 cereali del Viandante.

Le note e la voce della cantante e musicista Viviane Moscatelli allieteranno le serate.

Per maggiori info www.ilrifugiodellesibille.com/eventi

Si prega di fare gentile opera di condivisione notizia e diffusione iniziativa. Grazie della collaborazione.

 

Lisa Bernardini

Presidente Occhio dell'Arte

Ufficio Stampa Marco Tullio Barboni

occhiodellarte@gmail.com