Turisti, sciantose e ‘nu babbà...a Roma

Scritto da Occhio dell'Arte il 13 Ottobre 2018 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

  “Turisti, sciantose e ‘nu babbà...”  

       Al Teatro Petrolini di Roma

“Turisti, sciantose e ‘nu babbà...”  è un piacevole spettacolo di varietà, che, dopo lo straordinario successo registrato a maggio, torna in scena a grande richiesta  al Teatro Petrolini di Roma  dal 18 al 21  ottobre, tutte le sere alle h 21; domenica h 19. 

Come dire, un’ora e mezza abbondante ricca di atmosfere rétro, dense di fascino e di suggestioni: vecchie canzoni certamente, ma soprattutto scenette, macchiette e gags esilaranti.  Gli spettatori saranno accompagnati in questo straordinario percorso da don Peppino Iorio, mitico venditore di “copielle” (ossia i testi delle più celebri canzoni napoletane), e da un improbabile turista franco-tedesco: in loro compagnia potranno passeggiare tra i vicoli di Napoli, pronti a raccogliere l’eco magica di antichi canti. Ma si potranno anche ascoltare  storie curiose e inedite: ad esempio, si potrà scoprire che fine ha fatto realmente... Zazà!  O ascoltare i consigli “amorosi”... per il mese di maggio!

Insomma, ci sono tutti i presupposti per passare una serata di sana ed immediata comicità, ispirata principalmente allo spaccato colorito di una Napoli che non c’è più, quella di inizio ‘900, quando le “sciantose” partivano per promettenti tournées.  Una fantasiosa sequenza costruita di proposito per divertire, suscitando piacevoli ricordi ed emozioni!  

Ad intrattenere il pubblico, le magnifiche voci di Emanuela Mari e di Valerio Aufiero, che saranno accompagnati dal M° Valerio Mazzanti; al loro fianco, Raffaele De Bartolomeis, intrattenitore e attore comico di grande spessore, e Noemi Giangrande, attrice intensa e duttile.  Con la partecipazione di Cecilia Casconi, raffinata ballerina, e di Salvatore Scirè, autore dei testi e curatore della regia, che si è ritagliato il ruolo di turista poliglotta. In poche parole, un gruppo artistico di alto livello per uno spettacolo in cui anche il pubblico sarà protagonista! 

Lo spettacolo sostiene l’attività della Comunità di Sant’Egidio.

 

TEATRO PETROLINI – Via Rubattino, 5 – Roma (Testaccio) – tel. 06.5757488

Dal 18 al 21 ottobre 2018,   alle h 21 (domenica 21 h 19)