Roberto Piccinini

Scritto da Occhio dell'Arte il 02 Novembre 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

COMUNICATO STAMPA

DOPPIA USCITA PER ROBERTO PICCININI

Al Lucca Comics and Games saranno presentate le due novità editoriali dell’autore di “Io e gli zombie”.

Disponibili dal 6 novembre

Dopo il successo riscosso dal romanzo a puntate di Roberto Piccinini, Edikit è felice di presentare il fumetto tratto dalla fortunata serie “Io e gli zombie”.

Ciò è stato possibile grazie alla sceneggiatura di Antonio De Rosa e ai disegni di Matteo Cialdella, professionisti del settore e fin da subito entusiasti di collaborare a questo progetto.

In occasione dell’evento lucchese, Piccinini avrà modo anche di presentare il suo nuovo romanzo “Il Viandante”, seguito ideale di “Io e gli zombie”. Con la sua scrittura efficace e fatta di immagini incisive e realistiche, Roberto ci porta in viaggio attraverso un’Italia sfigurata, martoriata, che però tenta di rialzarsi. Un viaggio faticoso e denso di pericoli, ma con il fine di scoprire le proprie radici e se stessi. Un viaggio imperdibile!

IL VIANDANTE – Viaggio in un’Italia post apocalittica
Sono passati trentuno anni da quando un virus, di origine sconosciuta, trasformò parte dell’umanità in zombie affamati di carne umana.
Per evitare il contagio, uomini, donne e intere famiglie abbandonarono le città in preda al panico, cercando rifugio nelle campagne.
La mancanza di cibo, i duri inverni, le epidemie, la mancanza di medicine e il morbo, che annualmente si ripresentava, fecero sì che la popolazione mondiale fosse ulteriormente ridotta in maniera drastica.
Dopo anni di isolamento la gente capì che, se voleva avere una possibilità di ricominciare, doveva tornare a formare delle comunità, dando vita a una nuova rinascita.
In un’Italia post apocalittica, Roberto inizierà un viaggio che lo porterà dall’Umbria in Toscana. Un viaggio avventuroso e denso di pericoli.

IO E GLI ZOMBIE – IL FUMETTO
La popolazione mondiale è stata decimata da un letale virus che trasforma gli esseri umani in zombie. Roberto, dopo aver perso la moglie, ha una sola speranza per sopravvivere: rifugiarsi a Lucca, che con la sua cinta muraria medievale ancora intatta può garantire protezione. Ma arrivarci non sarà semplice. Attraverso un paesaggio fatto di devastazione e disperazione, proverà a portare a termine quella che sembra essere un’impresa disperata.

«Vedere prendere forma i personaggi di Io e gli zombie è stato emozionante. Mi hanno tenuto compagnia per anni e ora siamo riusciti a dargli una nuova entusiasmante veste, sia con il fumetto che con Il Viandante, che ritrova molti spunti lanciati dal romanzo seriale. Basti pensare che il Roberto protagonista del Viandante è il nipote del Roberto protagonista di Io e gli zombie.»
-Roberto Piccinini-

Roberto Piccinini nasce nel 1965 a Lucca, dove tuttora vive con sua moglie Laura e il figlio Stefano.
Da sempre appassionato di fumetti, libri, film di fantascienza e apocalittici, ha deciso di mettere nero su bianco la sua passione.
Dopo “Io e gli zombie”, sempre edito da Edikit,“Il Viandante” è il suo secondo libro.

EKT Edikit, casa editrice nata da un’esperienza decennale e internazionale nell’editoria musicale, è impegnata nella promozione di scrittori emergenti. La sua missione è quella di divenire un punto di riferimento per gli scrittori esordienti, seguendoli passo per passo nel loro lavoro creativo.

Il libro sarà ordinabile sul sito della casa editrice, su ibs.it, e sarà disponibile in tutte le librerie che vorranno esporlo.

Dott.ssa Francesca Ghezzani
ufficiostampa@francescaghezzani.it

 

Foto cover: Roberto Piccinini