Musei Civici on line con Roma Capitale

Scritto da Silvana Lazzarino il 30 Marzo 2020 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Nell’ambito della campagna #iorestoacasa, prosegue l’offerta culturale su web e social di Roma Capitale con una nuova settimana del programma #laculturaincasa dal 30 marzo al 3 aprile 2020

Lo stare a casa, secondo provvedimenti stabiliti dai governi delle varie nazioni per limitare il più possibile la diffusione del contagio del Coronavirus che ogni giorno causa sempre più morti in Italia, Europa, e nel mondo, se può essere avvertita come una sorta di costrizione in cui ci si sente limitati nelle abitudini, vista più attentamente può diventare occasione per guardare dentro la propria “casa emozionale” dentro se stessi, e lasciare andare quell’aspetto superficiale che rappresentava la quotidianità e riscoprire la propria autenticità. E’ in momenti come questi che la cultura e l'arte diventano strumento per rimanere uniti e superare insieme una situazione molto difficile, direi quasi surreale dove l’umanità si chiede cosa sarà del proprio futuro. Diversi musei, gallerie d’Italia in queste settimane dove tutto è chiuso, comprese ville parchi e giardini. si sono attivate per far in modo che l’arte potesse entrare nelle case degli italiani attraverso percorsi interattivi appositamente studiati per intrattenere un pubblico sempre più vasto. Così grazie ai canali social musei e gallerie, stanno continuando a far veicolare il messaggio universale dell’arte proponendo visite on line, percorsi guidati su un dato argomento e video in pillole realizzati da direttori di musei, curatori e storici dell’arte riferiti ad una specifica mostra o riguardo un determinato artista o percorso tematico.

Roma Capitale della cultura, aderendo alla campagna #iorestoacasa, prosegue le attività su web e social con il programma #laculturaincasa. Diversi e di grande interesse gli appuntamenti,  approfondimenti e i video che le istituzioni culturali di Roma Capitale mettono a disposizione online per tutti, per tutta Italia con aggiornamenti quotidiani attraverso Il canale social @culturaroma e hashtag #laculturaincasa.
Fino al 5 aprile 2020 presso i MUSEI CIVICI sono diversi gli appuntamenti digital promossi dall’Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali tra attività, percorsi tematici come le visite on line alle opere dei Musei del Sistema con la guida di curatori, archeologi e storici dell'arte su @museiincomuneroma.it  .
Sarà possibile prendere parte al contest fotografico #FinestresuRoma fino al 3 aprile sui social di Sovrintendenza in cui è possibile ricostruire insieme il racconto della città che osserviamo dalle nostre case in questi giorni difficili. Il risultato sarà un racconto collettivo formato da scatti inaspettati dei soliti posti, di una città vuota, come mai era stata vista prima. Per informazioni vistare il sito www.sovraintendenzaroma.it; su FB, IG e Twitter @SovraintendenzaCapitolina.
Il progetto #ilmuseoincasa novità di questa settimana intende far conoscere la storia dei Musei Civici attraverso video racconti a cura di archeologi, storici dell’arte e curatori della Sovrintendenza: il primo video racconto riguarda i segreti della Centrale Montemartini. Inoltre sempre sul sito  www.museiincomuneroma.it, si possono approfondire conoscenze sulle collezioni conservate ai Musei Civici scegliendo il percorso fotografico attraverso le sale o le collezioni.
 
Sui social @museiincomuneroma e sulle pagine FB dei singoli musei spazio anche alle grandi mostre: "Canova. Eterna Bellezza" al Museo di Roma in Palazzo Braschi dove sono esposte circa 200 opere provenienti da Musei Italiani ed europei tra cui l’Ermitage di San Pietroburgo. “C'era una volta Leone" al Museo dell'Ara Pacis dedicata ad un dei miti del cinema italiano e “Artisti che collezionano artisti” al Museo Carlo Bilotti con presentazione in video di opere e artisti presenti nel percorso espositivo . E poi la mostra ai Mercati di Traiano- Musei dei Fori Imperiali “Civis, Civitas, Civilitas” propone l’approfondimento di diverse tematiche legate alle varie sezioni attraverso le conferenze del ciclo "I martedì da Traiano" via web, Il primo appuntamento di questi incontri è martedì 31 marzo  alle ore .16.30 dla titolo “Civis Civitas, Civilitas, Roma antica modello di città. Gli spazi pubblici” tenuto da Claudia Cecamore e Lucia Cianciulli. Per informazioni e  codici per poter partecipare basta andare sul  sito www.mercatiditraiano.it e sui social.

  Cinque tour virtuali da pc alla scoperta die Musei del sistema e delle collezioni presenti in esse: Musei Capitolini, Mercati di Traiano- Museo die Fori Imperiali, Museo dell’Ara Pacis, Museo Napoleonico, Casino Nobile dei Musei di Villa Toorlonia, un’occasione imperdibile per visitare a tutto schermo le sale ed i capolavori esposti semplicemente. cliccando sugli hotspot inseriti negli ambienti e navigando le mappe interattive, fino ad approfondire il percorso di visita con elementi di contesto come foto, video e testi. Sono presenti anche video in LIS.
Amche il cielo è protagonista dal 3 aprile 2020 grazie al racconto degli astronomi del Planetario di Roma Capitale con “Il cielo dal balcone" in cui vengono offerte piccole guide scientifiche e letterarie all'osservazione astronomica. In podcast sul sito www.planetarioroma.it.

Silvana Lazzarino