"IL GIARDINO NELLA MIA STANZA"

Scritto da Silvana Lazzarino il 26 Aprile 2020 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Grande successo alla Casina di Raffaello per il concorso rivolto ai  bambini tra arte e creatività “Il Giardino nella mia stanza“ per viaggiare con la fantasia

Grande successo per il concorso di arte e creatività “IL GIARDINO NELLA MIA STANZA” rivolto a bambini dai 6 ai 10 anni, proposto e organizzato dalla Casina di Raffaello di Villa Borgehese a Roma -lo spazio arte e creatività dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale, gestito in collaborazione con Zetema Progetto Cultura. In questo momento difficile dovuto alla Pandemia per il Coronavirus che ha obbligato i governi delle varie nazioni ad imporre rigide restrizioni per evitare la diffusione del contagio, l’arte e la poesia attraverso questo concorso sono diventate occasione per dare voce alla fantasia e alla creatività dei bambini regalando loro spensieratezza.

Il concorso ha permesso ai bambini di ricreare il proprio giardino immaginario dall’interno della loro stanza lasciandosi ispirare dalla bellissima poesia di Elvira Battaini “Nella mia stanza il giardino ha disegnato un bosco”. I piccoli “creativi” hanno risposto con entusiasmo e partecipazione inviando oltre 200 composizioni, tra disegni, dipinti, poesie, collage, fotografie e installazioni.
 Oltre ai primi 5 classificati, definiti in base al numero di like ricevuti sulla pagina facebook di Casina di Raffaello, tutti gli oltre 200 elaborati pervenuti verranno esposti nella sede in Villa Borghese appena si potranno riprendere le ordinarie attività ludico didattiche.

i bambini, pur rimanendo a casa, hanno immaginato la natura fuori dalle pareti domestiche, in questo tempo sospeso, raffigurando con fantasia e spirito di invenzione, giardini, prati, alberi, animali, cieli azzurri soleggiati e nuvole sbarazzine. Diverse e di grande inventiva le opere pervenute: c’è chi ha pensato con parole e immagini dando loro la medesima forza espressiva, chi ha realizzato collage con foglie, sassolini e terriccio, altri delle installazioni con giochi, peluche e oggetti domestici, fino a chi, con un intervento di totale metamorfosi, ha trasformato la propria cameretta dipingendo direttamente su tutte le pareti un bosco/giardino, il sogno di una “seconda natura”.

 Questo concorso è stato utile a sollecitare la creatività e fantasia dei bambini anche in vista di quella che sarà la loro 'nuova esperienza' di fruizione del parco di Villa Borghese, della stessa Casina di Raffaello che sorge al suo interno e più in generale delle aree verdi e degli spazi pubblici della nostra città quando si potranno ripercorrere.

Silvana Lazzarino
 


“IL GIARDINO NELLA MIA STANZA”
CASINA DI RAFFAELLO
Via della Casina di Raffaello (Piazza di Siena – Villa Borghese)
www.casinadiraffaello.it
Facebook: @Casina di Raffaello-Ludoteca a VillaBorghese
Instagram: @casinadiraffaello
#laculturaincasaKIDS