GIANNI VOLPI a Massa Marittima!

Scritto da Occhio dell'Arte il 22 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Segnaliamo  volentieri il workshop di GIANNI VOLPI all'interno del Toscana Foto Fest ed. 2014!

Lo Staff

 

Gianni Volpi: 

Alla fotografia mi avvicinò amore per il teatro, da spettatore, poi interprete a “raccontare” artisti. Fu così che incontrai Romolo Valli, Renato Zero, Lindsay Kemp, Maurice Bejart, Gino Paoli, Paolo Conte ed altri. Con lo stesso spirito ho “ visto” anche il teatro quotidiano che ci trascorre dinnanzi agli occhi , tutti i giorni,in luoghi vicini o lontani che siano .

La fotografia, come la vita è arte dell’incontro, corretto, discreto, rispettoso! Da qui il mio approccio alle madri di Bagdad, i meninos de rua del Brasile, gli immigrati, i “chiunque” che in un attimo mi hanno dato accesso al loro mondo, anche se appena sfiorato, intuito, ma sempre vissuto e condiviso.

Per questo immagino tale workshop come stimolo a vedere coi propri occhi un gesto, uno sguardo, sì da farne patrimonio di memoria.

www.giannivolpi.it

Temi trattati:

· Reportage, sul territorio, attività ,curiosità, ecc.

· Ritratto, in ambiente, in strada, in studio, costruito…

· Paesaggio, naturale, urbano, figura ambientata?

· Nudo: ambientato (interno, esterno, studio).

· Come costruire un progetto fotografico

 

Artista non è chi racconta ciò che guarda, ma colui che riporta al suo cuore ciò che ha visto!

Pablo Picasso


Un escursus a 360° nel mondo della fotografia, con lo scopo di insegnare, certo, ma soprattutto suggestionare la intimità di ciascuno.

 

Sviluppo giornate:

· Primo incontro: docente e allievi presentano loro lavori (stampe e CD), scambio opinioni, senza valutazione di merito… un modo per conoscerci. Fondamentale!

· A fine di ogni giornata aperitivo in piazza per rilievi e consiuderazioni. Programmazione giornata successiva, concordata insieme alla guida fornita da tff.

· Serata libera, ma in piazza mitica, ove sono previsti eventi spettacolo. Lì si possono incontrare altri maestri della Fotografia italiana ed internazionale. 

· Ogni giorno l’allievo dovrà, a sua cura, selezionare le immagini che poi saranno proiettate in serata conclusiva. Deve essere un racconto omogeneo personale!

· Ove possibile e concesso, faremo visita, da spettatori, ad altri workshop, ma senza creare disturbo. Sarà comunque un contatto con grandi maestri.

· Di giorno in giorno cercherò di corrispondere, guidare, il progetto fotografico che ciascuno avrà ideato, senza nulla imporre, ovviamente, solo per avviare un racconto personale di ciascuno… Con la fotografia si può creare un pensierino da Baci Perugina, di cui tanti sono capaci… il racconto implica invece un progetto, un impegno… uno story board cui attenersi. Deve essere la storia che ciascuno saprà inventare, nella occasione di Massa Marittima.

· Scopo priotario da parte mia sempre sarà suggestionarte la creatività che ciascuno si vive dentro, manifestata con coraggio ed umiltà, con la libertà che la fotografia concede a chi sa osare!

 

Massa Marittima

Toscana Foto Festival 2014

www.toscanafotofestival.com

Workshop giovani under 35

14/18 luglio 2014

€300.00+IVA pranzi inclusi

(soggiorno escluso)

Facilitazioni di soggiorno c/o accomodation convenzionate

Iscrizioni:

segreteria@toscanafotofestival.com

Giusy cell. 347 3494326

Prenotazioni alberghiere

Tel 0566 902756/904756

info@altamaremmaturismo.it