FABIO VIALE A FORTE DEI MARMI

Scritto da Silvana Lazzarino il 23 Giugno 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

LA MATERIA OLTRE IL VISIBILE A SUGGERIRE NUOVI SIGNIFICATI ALLA REALTA’ ATTRAVERSO L’OPERA DI FABIO VIALE IN MOSTRA A FORTE DEI MARMI

Classicità e sguardo al contemporaneo si intrecciano nella ricerca formale e compositiva di Fabio Viale capace di restituire aspetti vicini e lontani, presenti e passati della realtà traendo ogni volta dalla materia nuove forme di vita. Verso rappresentazioni in costante equilibrio dove si evince la leggerezza della materia cui si affiancano aspetti legati all’innovazione ci guida il principio di sperimentazione utilizzato da questo affermato e giovane scultore e “cultore del marmo” (nato a Cuneo nel 1975) accostatosi molto presto a ques

 

35° Premio Internazionale Fontane di Roma

Scritto da Occhio dell'Arte il 21 Giugno 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Diffondiamo volentieri il seguente comunicato stampa pervenutoci per mail.

Lisa Bernardini

Presidente Occhio dell'Arte

 

 

COMUNICATO STAMPA

L’Accademia Internazionale LA SPONDA, col Patrocinio di Enti Pubblici ePrivati, la collaborazione dell’Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria, ha organizzato l’Evento

 

35° Premio Internazionale

FONTANE DI ROMA

Arte - Cultura – Solidarietà

Sala Alessandrina – Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria

(Lungotevere in Sassia, 3 00193 Roma)

Giovedì 13 Luglio 2017 – ore 18


La motiva

 

MORHENA: SOLO UN PO' DI RABBIA

Scritto da Silvana Lazzarino il 21 Giugno 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

MORHENA E IL SUO RECENTE BRANO SOLO UN PO’ DI RABBIA È GIÀ UN SUCCESSO

Dopo l’album “Il Pipistrello” e due singoli, nonché due EP di cui quello di grande successo contenente il brano dedicato a Papa Francesco “Un uomo venuto da lontano” realizzato insieme al compositore e arrangiatore Fabrizio Pigliucci, Morhena, nuovo nome d’arte di Morena Burattini, regala ai suoi fan e al pubblico che la sta iniziando a conoscere un’altra perla musicale dove la sua voce graffiante e allo stesso tempo delicata racconta un’emozione forte che non sempre è facile esprimere. Si tratta del brano “Solo un po’ di rabbia” uscito lo scorso 22 maggio 2017 e di cui diverse radio hanno parlato in anteprima. Tra queste RTR Radio Ti Ricordi che lo scorso 19 maggio ha fatto riferimento all&r

 

L'Astrattismo internazionale a Spoleto

Scritto da Occhio dell'Arte il 21 Giugno 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Grande successo sta riscuotendo la mostra dello Spoleto art festival sull'astrattismo internazionale in svolgimento presso la sede permanente di palazzetto Pianciani in via Walter Tobagi 12 fino al 30 giugno, con apertura tutti i giorni tranne il lunedì, mostra-percorso e pubblicazione che è stata curata direttamente dal presidente Prof. Luca Filpponi" In questa mostra partecipano artisti che vengono da tutte le parti del mondo e mettono a fuoco quanto ancora oggi, l'astrattismo sia molto di tendenza e che gli artisti scelgono volentieri Spoleto come vetrina culturale".

Ecco gli artisti che partecipano alla mostra sull'astrattismo internazionale: Andrea Natale (Caserta It), Gabriella Sernesi ( San Felice in Circeo It), Sandro Trotti ( Roma It Direttore artistico dello Spoleto Art Festival),Katarzyna Jasiuk

 

CARAVAGGIO NEL PATRIMONIO DEL F. E .C.

Scritto da Silvana Lazzarino il 20 Giugno 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

 IL DOPPIO E LA COPIA CON CARAVAGGIO NEL PATRIMONIO DEL F. E .C.

Avvolgente e provocatoria, intensa e eloquente nel realismo con cui cattura fatti, atmosfere sacre e profane, e in quei contrasti unici di luci ed ombre che restituiscono allo spazio e alle figure in esso presenti un profondo realismo, l’opera del CARAVAGGIO, figura tra le più importanti nello scenario dell’arte del Seicento, apre ad un nuovo modo di percepire e sentire la vita nel suo scorrere con drammi e passioni, misteri e verità. A parlare sono i suoi personaggi sia essi legati alla mitologia, sia al sacro o al profano, senza dimenticare le splendide nature morte dove il taglio di luce esalta ogni dettaglio accarezzando un nuovo modo di restituire luoghi e spazi ordinari, quotidiani che diventano straordinari. Caravaggio, tanto

 

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 >>