284 Festa della Madonna delle Grazie - Artena

Scritto da Occhio dell'Arte il 01 Maggio 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

ARTENA (ROMA)

PROGRAMMA DELLA 284a  Festa della Madonna delle Grazie e dei Cristi Infiorati

Dal  5 maggio al 3 giugno 2014

(A causa delle elezioni europee del  25 maggio 2014, . e non sapendo ancora la data delle elezioni comunali che dovrebbero accoppiarsi con le europee, le date e gli orari dei programmi di seguito elencati potrebbero subire delle variazioni)

Il Patrocinio all'iniziativa e' del Comune di Artena; la parte artistica del programma e' effettuata dalla Confraternita Maria Ss.ma delle Grazie di Artena in collaborazione con l'Occhio dell'Arte; la direzione artistica de La Medusa d'Oro e' affidata a  Lisa Bernardini

Per info sull'intero programma: antoniopalone@alice.it - antoniopalone@virgilio.it

 

Francesca Della Toffola

Scritto da Occhio dell'Arte il 01 Maggio 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Francesca Della Toffola nasce nel 1973 a Montebelluna (TV). Si laurea in lettere, a Venezia, con la tesi “Sulla soglia dell’immagine: Wim Wenders fotografo”.  Dopo un iniziale interesse verso la macrofotografia e i particolari, inizia a esplorare il linguaggio fotografico: la ricerca sui materiali, la scoperta della linea nera (black line) e la riflessione sull’autoritratto. Ha esposto in diverse manifestazioni fotografiche e gallerie in Italia e all’estero. Nel 2005 viene selezionata per l’evento “Bordeline”, progetto collaterale alla Biennale di Arti Visive di Venezia, con la serie “S/Legami”. Nel 2006 realizza uno dei suoi lavori più emblematici per spettro linguistico di significanti e significati: “Pelle a pelle-seguendo le tracce del tempo”, mostra esposta anche alla Biennale di

 

Carolina Cuneo

Scritto da Occhio dell'Arte il 30 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Carolina Cuneo è nata a Genova dove vive e lavora. La passione per l’immagine l’ha spinta a frequentare i laboratori artistici di acquerello e collage di Luisella Carretta. Nello stesso periodo si è avvicinata alla fotografia dapprima come autodidatta, poi seguendo i corsi di Alberto Terrile e Giuliana Traverso e inoltre ha frequentato alcuni workshops del Centro FORMA di Milano. Ha esposto in mostre personali a Genova: Indietro e lontano: sguardi lusitani, Casa America, 2009 ;Einfahrt Tagunacht Freihalten, Centro Polivalente Sivori, 2010 e in mostre collettive sia in Italia che all’estero. Ha vinto diversi concorsi tra i quali la Maratona Fotografica FNAC a Genova nel 2008. Dopo un workshop con Franco Fontana è stata inserita nel gruppo dei suoi allievi ed ha esposto con “Quelli di Franco Fontana” a Torino presso il

 

Un anno da ricordare per ALMA MANERA!

Scritto da Occhio dell'Arte il 29 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

DUE EMOZIONANTI  NOVITA' PER  ALMA MANERA: LA DOLCE ATTESA DI UNA BIMBA E IN USCITA IL SUO ULTIMO SINGOLO “GIRAO GIRAO GIRAO” PER L’ESTATE 2014 

Per Alma Manera si prospetta un'estate ricca di avvenimenti. Innanzitutto la nascita di una bimba che ha coronato il sogno d'amore con il suo compagno Ludovico Fremont e l'uscita del suo nuovo singolo e del video , “Girao, Girao, Girao, che già impazza sul web. Tantissime visite in soli pochi giorni dalla sua pubblicazione. Una motivo fresco e accattivante, accompagnato da passi di danza semplici e sincronizzati tanto da diventare il nuovo balletto dell'estate 2014. Un ritmo che ti sorprende e ti coinvolge, al quale non si resiste. Ed è proprio questo il filo conduttore del video, un viaggio immaginario in città immaginarie del mondo che parte dalla primavere

 

Franco Sortini

Scritto da Occhio dell'Arte il 29 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Franco Sortini è nato nel 1958.

Fin da ragazzo si è occupato di grafica e pittura, per passare poi alla fotografia alla fine degli anni ’70 interessandosi alla fotografia in bianco e nero, che sviluppava e stampava in casa in una piccola camera oscura. Nel 1982 ha conosciuto Franco Fontana, partecipando ad uno dei primi workshop che il “Maestro del colore” teneva in Italia, a Massalubrense durante la prima edizione degli “Incontri Internazionali di Fotografia: Massalubrense come Arles”. Da quel periodo la frequentazione con Fontana, in altri worshop a Milano e Brescia, l’hanno definitivamente convertito al colore. Dal 1982 ha prodotto numerosissimi lavori, dedicandosi quasi esclusivamente al paesaggio urbano, che ha sviluppato fino a raggiungere un personale modo di vedere ed interpretare le città. Se pr

 

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 >>