Standing ovation per Storie di Donne 2017

Scritto da Occhio dell'Arte il 10 Dicembre 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Nella serata del primo dicembre, ad Anzio, presso il locale dell'imprenditore Mauro Boccuccia,   è andata in scena con grande successo  la terza edizione di "Storie di donne": kermesse tutta in rosa ideata dall'Associazione culturale “Occhio dell’Arte”, presieduta da Lisa Bernardini, per portare all’attenzione del pubblico quelle donne, note o meno, che si sono distinte nel campo delle professioni e, con abilità e dedizione, hanno saputo portare un contributo rilevante alla società contemporanea. Presentata da Anthony Peth, nuovo volto di La7, alla manifestazione declinata al femminile  sono intervenuti molti volti noti;  tra questi Modestina Cicero, ex concorrente del G

 

Luca Filipponi consolida gemellaggio ad Anzio

Scritto da Occhio dell'Arte il 10 Dicembre 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Luca Filipponi  consolida nel 2018 il gemellaggio artistico-culturale con l'Occhio dell'Arte ed anche il suo Photofestival  

Nella serata conclusiva della kermesse tutta in rosa dedicata al pianeta femminile dal titolo "Storie di donne", giunta alla terza edizione ed organizzata dall'Associazione Occhio dell'Arte, il Prof. Luca Filipponi era presente nel parterre degli ospiti, insieme ad alcuni collaboratori ed ospiti del suo Spoleto Festival Art, come Alessandro Maugeri e Rita Cavallaro, ed insieme ad alcuni artisti. 

Autori di omaggi che lo Spoleto Art Festival ha portato in serata sono stati Gianluca Carlini e Danila Diglio. Quest'ultima ha creato un'opera dipinta con particolari colori su metallo (molto difficile da eseguire perché sono decisamente fluidi i co

 

ANTONELLA ALOI: L'ASCOLTO - PROGETTO UNICITA'

Scritto da Silvana Lazzarino il 01 Dicembre 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

L’ASCOLTO” CON ANTONELLA ALOI: TERZO MODULO NELLL’AMBITO DEL PROGETTO UNICITA’ DI VIRGINIA VANDINI
Considerato nella sua unicità in quanto essere bio-psico-sociale, l’individuo trova la propria realizzazione all’interno di una società in cui avvertire accoglienza, ascolto e integrazione a partire dall’incontro tra energia maschile e femminile. Sono proprio questi valori quali l’ascolto, l’accoglienza e la condivisione a guidare l’uomo verso la cura di se stesso e degli altri, necessarie per vivere in armonia .
L’ascolto e l’accoglienza oggi più che mai sono fondamentali per vivere in armonia e nel rispetto di se’ e degli altri. In questi ultimi anni sempre più la società sta perdendo di vista l’importanza della comunicazione, quella

 

BARNI E LE SUE SCULTURE ESPOSTE A PIETRASANTA

Scritto da Silvana Lazzarino il 30 Novembre 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

ROBERTO BARNI: I SUOI BRONZI SI FANNO RICONOSCERE NELLA MOSTRA A PIETRASANTA

All’uomo che con difficoltà in questo tempo crea ponti di comunicazione attraverso l’emancipazione, e al suo voler recuperare la propria individualità in un’esistenza abitata da contrasti dove tutti devono seguire mode e abitudini, si rivolge lo sguardo di ROBERTO BARNI, artista di fama internazionale, nato a Pistoia nel 1939 protagonista della mostra a lui dedicata che sarà inaugurata il prossimo 2 dicembre 2017 alle ore 12.00 a PIETRASANTA in Piazza del Duomo presso la Chiesa e il Chiostro di Sant’Agostino.
L’esposizione LE COSE VOGLIONO ESISTERE, aperta fino al 25 febbraio 2018 presenta per la prima volta ben 17 grandi opere in bronzo patinato collocate in piazza del Duomo, ne

 

RENAUD AUGUSTE-DORMEUIL IN MOSTRA A ROMA

Scritto da Silvana Lazzarino il 24 Novembre 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

L’ARTE DI RENAUD AUGUSTE-DORMEUIL RIDISEGNA LA DIMENSIONE DEL TEMPO IN  MOSTRA AL MACRO DI ROMA

Siamo immersi nel tempo tra pensieri presenti e passati in attesa di un futuro che è già presente. L’arte più di ogni altra espressione creativa permette di andare avanti e indietro nel tempo per la sua capacità di proiettare pensieri e azioni nel futuro ed essere in atto in un costante divenire. Entro l’aspetto enigmatico del tempo, sulla sua natura assillante e sull’incrocio delle sue direzioni avanti e indietro, conduce la mostra dell’artista Renaud Auguste-Dormeuil, JUSQU’ ICI TOUT VA BIEN (Fin qui tutto va bene) ancora in corso fino al 26 novembre 2017 a Roma negli spazi del Macro Testaccio nel Padiglione A. Promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita

 

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 >>