ESTATE ROMANA: musica, cinema, teatro ...

Scritto da Silvana Lazzarino il 16 Giugno 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Torna l’Estate Romana
i primi appuntamenti fino al 19 giugno.

 La Capitale a partire da metà giugno accende di colori, suoni ed entusiasmi grazie ai numerosi appuntamenti tra danza, musica, teatro, cinema, arte diffusi sul territorio con la manifestazione ESTATE ROMANA 2019 che torna sempre più coinvolgente per i romani e non solo. Durante questi mesi caldi quanti interessati possono scegliere tra diversi eventi proposti dal ricco cartellone di appuntamenti con la cultura e lo spettacolo per vivere, sognare e scoprire le atmosfere di questa città eterna e ricca di fascino. Dal centro alla periferia Roma da giugno a settembre si colora di eventi di diverso genere in cui ritrovare la magia del passato e l’entusiasmo del presente, riscoprire luoghi della vita quotidiana e poi la bell

 

WOMEN Mostra fotografica di Emanuela Caso

Scritto da Silvana Lazzarino il 15 Giugno 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

A Roma alla Casa della Memoria e della Storia dal 20 giugno la mostra di Emanuela Caso restituisce un percorso di immagini dedicate  all’universo delle donne lungo un viaggio tra Oriente e Occidente

Accostatasi all’arte in particolare alla pittura attraverso gli studi artistici, poi alla fotografia inizialmente  vicina alla moda poi al sociale, Emanuela Caso (Roma 1984), ha percepito subito come il mezzo fotografico il canale ideale per indagare la realtà umana e sociale. Si interessa in particolare al ritratto e guarda a nomi quali Herb Ritts, Richard Avedon e Peter Lindbergh. Da sottolineare il progetto fotografico e culturale WOMEN sui diritti delle donne nel mondo da lei ideato nel 2015 con cui prosegue nell’approfondire la foto di reportage documentaristico, soffermandosi sulla condizione delle donne in

 

“ECHI DEL SILENZIO”

Scritto da Occhio dell'Arte il 13 Giugno 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

COMUNICATO STAMPA 

LA SCRITTRICE MALESE CHUAH GUAT ENG ARRIVA IN ITALIA CON  “ECHI DEL SILENZIO” EDITO DA EDIZIONI LEASSASSINE:  UN MYSTERY PER AGGIRARE LA CENSURA ED ESPRIMERE IL SUO STATO D’ANIMO

Esce nelle librerie italiane martedì 25 giugno l’opera “Echi del silenzio” (Edizioni leAssassine) di Chuah Guat Eng (蔡月英), la prima autrice malese che scrive e pubblica in lingua inglese e che fa del genere “giallo” un mezzo di critica sociale, prestando attenzione a non incorrere nella censura e nelle leggi punitive del suo Paese.

Subito dopo i disordini razziali del maggio 1969, a seguito dei quali il governo malese mise in atto una politica nazionale diretta a usare la lingua malese sia nell

 

“FILO A GRANI” DI NATALIA ANZALONE

Scritto da Silvana Lazzarino il 12 Giugno 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

La presentazione il 13 giugno 2019 presso la Sala “Tinozzi” (sala dei Marmi) della Provincia di Pescara, in Piazza Italia.

 Intensi e avvolgenti per la capacità di risuonare nella mente e aprire a emozioni autentiche, i versi della poetessa NATALIA ANZALONE parlano di memorie e ricordi, di  realtà vicine e lontane in cui ritrovare gioie e nostalgie, entusiasmi e speranze. La poesia quale espressione più sincera del proprio vissuto interiore in quanto arte profonda e personalissima, può ritrovare una più ampia funzione nel legarsi ad altre espressioni artistiche. A riguardo Natalia Anzalone, poetessa, architetto e insegnante, vincitrice di numerosi premi letterari nazionali, con l’opera di Videopoesia premiata al 2° Concorso Nazionale SINESTETICA per la poesia inedita e

 

MARCO T. BARBONI CON IL VALORE DEL FEMMINILE

Scritto da Silvana Lazzarino il 10 Giugno 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

MARCO TULLIO BARBONI PROTAGONISTA DELLA SERATA TRA CINEMA E LETTERATURA ORGANIZZATA DA VIRGINIA VANDINI E IL VALORE DEL FEMMINILE

Il famoso sceneggiatore, regista e scrittore ospite presso la sede del Valore del Femminile di cui è Presidente Virginia Vandini, per presentare la sua seconda opera letteraria “A spasso con il Mago. Merlino e io”. Proiezione del corto “Il grande forse” e conversazione tra Lisa Bernardini e lo stesso Barboni che parlerà della sua carriera e in particolare del suo libro. 

Sulle orme della sua famiglia che ha segnato tratti importanti del cinema italiano d’Autore, MARCO TULLIO BARBONI, con passione e impegno, si è dedicato a questa straordinaria arte come sceneggiatore e regista. Lo zio Leonida magistrale direttore della fotografia, amati

 

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 >>