LA SERVA DEL PRINCIPE di Manlio Santanelli

Scritto da Occhio dell'Arte il 26 Maggio 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

COMUNICATO STAMPA

La serva del Principe di Manlio Santanelli, Kairòs Edizioni.

Presentazione del volume giovedì 30 maggio 2019 ore 17.00 alla Libreria Raffaello di Napoli (Via Kerbaker, 35).

Intervengono, insieme all’autore, l’avvocato Domenico Ciruzzi, Presidente della Fondazione “Premio Napoli” e Rita Felerico, giornalista e critico teatrale, tra le letture di Federica Aiello e Roberto Giordano

Posto all’interno della collana dedicata al Teatro della SERIE ORO ideata e diretta dalla scrittrice e giornalista Anita Curci, La serva del Principe di Manlio Santanelli, edizioni Kairòs, pagg. 110, euro 15, è una drammaturgia, ironica e pungente, che si accosta a un classico, Il Principe di Niccolò Macchiavelli.

Il Teatro ha le

 

A MANI NUDE di Filippo Gatti

Scritto da Occhio dell'Arte il 26 Maggio 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Comunicato Stampa

“A mani Nude” il romanzo d’esordio di Filippo Gatti incanta stampa e critica

Successo per la conferenza stampa di presentazione del romanzo d’esordio di Filippo Gatti “A Mani Nude” che si è svolta a Ponte Milvio nella redazione di RomaOggi.eu, martedi 21 maggio.

Molte le testate  accreditate, intervenute per conoscere il talentuoso scrittore, che ha raccontato molto di se e del suo lavoro di scrittore rispondendo con ironia e capacità alle tante domande dei giornalisti in sala.

La conferenza stampa presentata dalla giornalista di Rai Pubblica Utilità Antonietta Di Vizia, è stata arricchita dalla presenza della Dottoressa Emanuela Scanu psicologa dello sviluppo e dell’educazione, docente e scr

 

MARCO T. BARBONI SUCCESSO A S MAURO TORINESE

Scritto da Silvana Lazzarino il 25 Maggio 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Successo per la tappa vicino Torino del famoso sceneggiatore e scrittore con la presentazione del suo libro “A spasso con il Mago. Merlino e io”


L’incontro di Marco Tullio Barboni con il suo pubblico a San Mauro Torinese nella Sala Consiglio Comunale, dello scorso 24 maggio 2019, è stato un grande successo sia per gli argomenti  di grande interesse trattati a partire dalla trama del libro, sia per le curiosità rivelate dallo stesso autore riguardo la sua vita nel mondo del cinema. Il padre Enzo cineoperatore, direttore della fotografia e regista con lo pseudonimo di E.B. Clucher autore di film western e lo zio Leonida magistrale direttore della fotografia, amatissimo da Anna Magnani, lo avevano stimolato a frequentare i set fin da bambino ricoprendo ruoli di compars

 

MUSEO ADAGIO alle Gallerie Barberini Corsini

Scritto da Silvana Lazzarino il 24 Maggio 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

MUSEO ADAGIO progetto di slow art tra le opere della mostra "Robert Mapplethorpe" curato da Sara Comelato e Luca Ferrero a Roma alle Gallerie Nazionali di Arte Antica Barberini Corsini dak 26 maggio

Da non perdere domenica 26 maggio, a Palazzo Barberini il primo appuntamento con MUSEO ADAGIO  un progetto di “slow art” tra le opere della mostra dedicata a Rovert Mapplethorpe “L’obiettivo sensibile” curata da FLAMINIA GENNARI SANTORI direttore delle Gallerie, in corso fino al 30 giugno alla galleria Corsini.

Curato da Sara Comelato e Luca Ferrero il progetto MUSEO ADAGIO prevede un ciclo di appuntamenti ispirati alla pratica della Slow Art con l’intento di valorizzare i principali eventi che animano le Gallerie da marzo a giugno 2019.

 

“BELLE SENZ’ANIMA“ alla GAM di Roma

Scritto da Silvana Lazzarino il 23 Maggio 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Roma, Galleria d'Arte Moderna di Via Crispi: “BELLE SENZ’ANIMA“  il 23 maggio ore 17.00 nell’ambito degli appuntamenti con ”Percorsi e azioni d’arte, pensiero e vita di donne”
 
Nell’ambito della mostra “DONNE CORPO E IMMAGINE TRA SIMBOLO E RIVOLUZIONE” a Roma alla Galleria d’Arte Moderna di Via Crispi fino al 13 ottobre 2019 che si sofferma sul cambiamento dell’identità e dell’immagine femminile restituito dall’arte tra fine Ottocento e contemporaneità, da sottolineare la presenza di interessanti lavori di cinque eccezionali protagoniste dell'arte "al femminile" del Novecento.  Marina Abramović, Carla Accardi, Mirella Bentivoglio, Maria Lai e Titina Maselli 

Le loro opere diventano occasione per riflettere anche sulle loro

 

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 >>