WALLED GARDENS IN AN INSANE EDEN

Scritto da Silvana Lazzarino il 09 Marzo 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

IL DESTINO TRA SPERANZA E ATTESA DESCRITTO NELLA MOSTRA “WALLED GARDENS IN AN INSANE EDEN”  ALLA GALLERIA SARA ZANIN DI ROMA

Aspetti del quotidiano vissuti, visti o semplicemente immaginati, che raccontano dell’uomo e dei suoi stati d’animo tra ragione e sentimento, nostalgia e attesa mentre il tempo passa inesorabile, diventano sempre più centrali nei lavori di diversi artisti della scena contemporanea internazionale. Tra questi Marie Jacotey, Gabriella Boyd, Rhys Coren, Zadie Xa, Florence Peake, Rebecca Ackroyd e Kira Freije, protagonisti dell’esposizione WALLED GARDENS IN AN INSANE EDEN presso la Galleria Sara Zanin a Roma inaugurata lo scorso 9 febbraio 2017, si soffermano sulle possibilità con cui raccontare attraverso i molteplici linguaggi dell’arte il destino dell&

 

InterGAM Percorso tattile

Scritto da Silvana Lazzarino il 07 Marzo 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

PERCORSO TOUCH  alla Galleria d’Arte Moderna di Roma

Balla, Scipione, Morandi, Sartorio, Turcato, Manzù e molti altri sono tra gli autori  di un folto gruppo di opere selezionate presso gli spazi della Galleria d’Arte Moderna di Roma (in Via Francesco Crispi)  che finalmente diventano “touch”.  Si tratta di un progetto multimediale dove attraverso tre dispositivi touch-screen e una modalità di comunicazione interattiva è data la possibilità di esplorare 26 capolavori della collezione del museo, abitualmente visibili per la maggior parte attraverso le mostre tematiche temporanee. In questo progetto promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale, cui hanno collaborato cinque docenti e dieci studenti dell’Accademia delle Belle Arti, si è

 

DONNE E LAVORO MOSTRA FOTOGRAFICA

Scritto da Silvana Lazzarino il 06 Marzo 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

IN MOSTRA ALLA CASA DELLA MEMORIA E DELLA STORIA

Per l‘uomo e la società il lavoro è fondamentale: esso rappresenta un dovere, ma anche un diritto per tutti i cittadini. L’emancipazione femminile in campo sociale e civile ha permesso alle donne di liberarsi di quel ruolo subordinato rispetto alle figure maschili che le costringeva ad essere succubi, nell’impossibilità di decidere liberamente della propria vita. Nel corso degli anni le donne hanno saputo conquistarsi gli stessi diritti degli uomini, diritti civili e sociali. Anche il diritto al lavoro è stato conquistato con forza e determinazione dalle donne, finalmente libere di mostrare le proprie risorse e capacità, affermandosi tanto nella politica, quanto in ambito imprenditoriale, ricoprendo ruoli che prima erano impensabili.

Il lavoro

 

CARAVAGGIO ARTE MUSICA E SCENA

Scritto da Silvana Lazzarino il 06 Marzo 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

CARAVAGGIO GENIO D’EUROPA. IL NUOVO VOLUME DELLA UTET

Intensa e provocatoria, avvolgente nei contrasti di luci ed ombre che restituiscono allo spazio e alle figure in esso presenti un profondo realismo, l’opera del CARAVAGGIO, figura tra le più importanti nello scenario dell’arte del Seicento, apre ad un nuovo modo di percepire e sentire la vita nel suo scorrere con drammi e passioni, misteri e verità. A parlare sono i suoi personaggi sia essi legati alla mitologia, sia al sacro o al profano, senza dimenticare le splendide nature morte dove il taglio di luce esalta ogni dettaglio. Tra i maggiori esperti al mondo di questo straordinario artista, la storica dell’arte Rossella Vodret, già Soprintendente del polo museale di Roma – che, da settembre, curerà  "Dentro Caravaggio" una gran

 

Lo Spoleto Art Festival al Premio A. Ekberg

Scritto da Occhio dell'Arte il 01 Marzo 2017 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

 Lo Spoleto Art Festival a Palazzo Ferrajoli per il Premio Anita Ekberg

Lo Spoleto Art Festival ha partecipato con successo alla serata-spettacolo sul cinema che si è svolta il 28 Febbraio 2017  a Palazzo Ferrjoli ( Roma) ed è stata organizzata dall'associazione Alba del terzo Millennio presieduta da Sara Iannone( nelle vesti di Evita Peron per la serata ),  che ha assegnato premi e riconoscimenti in onore e ricordo della famosissima attrice Anita Ekberg. Lo Spoleto Art Festival è stato rappresentato dal presidente Luca Filipponi ( R.Cunningham di Happy Days), dall'attrice Adelaide Parolini, dall'artista e fotografa Roberta Gulotta che ha consegnato una copia dell'Annuario del

 

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 >>