Sandra Milo ad Anzio!

Scritto da Occhio dell'Arte il 12 Marzo 2016 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Il giorno 11 marzo 2016 la citta' di Anzio ha ospitato una selezione regionale del noto concorso nazionale "Una Ragazza per il Cinema", giunto alla 28esima edizione.

E' il secondo concorso italiano piu' importante dopo Miss Italia.

La serata si e' svolta in un locale della graziosa cittadina neroniana, con la  direzione artistica dell'evento affidata all' Associazione Occhio dell'Arte e alla sua Presidente, Lisa Bernardini, in collaborazione con Mauro Boccuccia e la MTM Events di Massimo Meschino, responsabile regionale per il Lazio ed il Molise di questo contest (e' stato anche premiato a sorpresa durante la serata per il suo serio impegno nell'organizzazione del concorso).

Una giuria eccezionale, presieduta dall'attrice Adriana Russo, ha giudicato le rag

 

Grande successo di Marco Tullio Barboni

Scritto da Occhio dell'Arte il 10 Marzo 2016 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Si e' svolta mercoledi’ 9 marzo , al Teatro Le Salette in Roma posto in Vicolo del Campanile 14, la presentazione al pubblico del primo volume del noto regista e sceneggiatore Marco Tullio Barboni , dal titolo “...e lo chiamerai destino” - Edizioni Kappa.

Un’opera originale scritta totalmente in forma dialogica: esperimento assai raro, e comprovante la grande sapienza nella padronanza della materia da parte di chi lo ha ideato.

Marco Tullio appartiene ad una illustre famiglia che ha segnato tratti importanti del cinema italiano d’Autore. Lo zio Leonida è stato un magistrale direttore della fotografia, amatissimo da Anna Magnani; il padre Enzo, prima operatore alla macchina poi direttore della fotografia ed infine regista con lo pseudonimo di E.B. Clucher, ha legato gran parte della sua fama a film i

 

Marco Tullio Barboni al Teatro Le Salette

Scritto da Occhio dell'Arte il 02 Marzo 2016 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

COMUNICATO STAMPA

 

Si svolgera’ mercoledi’ 9 marzo , al Teatro Le Salette in Roma posto in Vicolo del Campanile 14, la presentazione  al pubblico del primo   volume  del noto regista e sceneggiatore Marco Tullio Barboni , dal titolo  “...e lo chiamerai destino” -  Edizioni Kappa.

Un’opera originale  scritta totalmente in forma dialogica: esperimento assai raro, e  comprovante la grande sapienza nella padronanza della materia da parte di chi lo ha ideato.

Marco Tullio appartiene  ad una illustre famiglia che  ha segnato tratti importanti del cinema italiano d’Autore. Lo zio Leonida è stato un magistrale direttore della fotografia, amatissimo da Anna Magnani; il padre Enzo,  prima operatore

 

Workshop di Rossella Martelloni

Scritto da Occhio dell'Arte il 22 Febbraio 2016 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

NOI SIAMO TUTTO QUESTO

Alla scoperta delle nostre caratteristiche autentiche

 

Workshop

a cura di Rossella Martelloni

domenica 28 febbraio 2016


Interior Quadra, Foro Traiano 1/A, presso gf studio


Ho il piacere di comunicarvi che domenica 28 febbraio terrò un workshop su un tema che ci riguarda

in modo speciale: le nostre caratteristiche personali.  

 

L’iniziativa nasce dalla spinta delle richieste di alcuni di voi e al tempo stesso dalla consapevolezza

che è arrivato per me il momento di mettere la mia esperienza a disposizione delle persone, e non

solo delle aziende come quasi sempre fatto finora.

Qu

 

Il nuovo libro di Sergio Campailla !

Scritto da Occhio dell'Arte il 22 Febbraio 2016 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Sergio Campailla

Wanted. Benjamin Mendoza y Amor

Il pittore che attentò alla vita di papa Paolo VI 

Nel novembre del '70 il mondo rimase con il fiato sospeso: nelle Filippine del dittatore Marcos, all'aeroporto di Manila, uno sconosciuto travestito da prete attentava alla vita di Papa Paolo VI. Ne segui' un arresto, un processo, una detenzione di quattro anni in un famigerato penitenziario. Quindi la rimozione del caso. Il protagonista di quell'atto era un pittore boliviano, Benjamín Mendoza y Amor, un indio di etnia aymara. Da un ritrovamento di carte e disegni dopo trent'anni a Roma nasce il nuovo libro di Sergio Campailla, che racconta una storia straordinaria: la parabola di un artista estremo, viaggiatore di cento paesi, che rappresenta nelle sue opere la condizione dei poveri e

 

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 >>