Riapertura della Galleria La Pigna a Roma

Scritto da Silvana Lazzarino il 04 Novembre 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Riapre il 4 novembre nel cuore della Capitale la storica Galleria La Pigna entro uno spazio rinnovato, a Palazzo Maffei Marescotti

Oggi l’inaugurazione a Roma per la riapertura della storica Galleria La Pigna dopo alcuni mesi di chiusura. Fondata da Papa Paolo VI negli anni Sessanta del secolo scorso, lo storico centro culturale e artistico romano in Via della Pigna 13/A a Roma, riapre entro uno spazio totalmente rinnovato a Palazzo Maffei Marescotti (tra il Pantheon e Largo di Torre Argentina). Durante il corso degli anni diversi nomi importanti dell’arte italiana sono passati per questo centro da Fazzini a Manzù, da Severini a Camilucci.

La riapertura della Galleria rappresenta come ha sottolineato Laura De Luca, la nuova direttrice di questo prestigioso spazio, nota giornalista radiofonica e autri

 

Roberto Piccinini

Scritto da Occhio dell'Arte il 02 Novembre 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

COMUNICATO STAMPA

DOPPIA USCITA PER ROBERTO PICCININI

Al Lucca Comics and Games saranno presentate le due novità editoriali dell’autore di “Io e gli zombie”.

Disponibili dal 6 novembre

Dopo il successo riscosso dal romanzo a puntate di Roberto Piccinini, Edikit è felice di presentare il fumetto tratto dalla fortunata serie “Io e gli zombie”.

Ciò è stato possibile grazie alla sceneggiatura di Antonio De Rosa e ai disegni di Matteo Cialdella, professionisti del settore e fin da subito entusiasti di collaborare a questo progetto.

In occasione dell’evento lucchese, Piccinini avrà modo anche di presentare il suo nuovo romanzo “Il Viandante&rdq

 

Andrea Casta e il brano "Birth"

Scritto da Silvana Lazzarino il 01 Novembre 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Grande successo per l'ultimo brano del famoso violinista elettrico, realizzato nella recentissima struttura ipertecnologica del Planetario di Cosenza

Violinista, cantante ed entertainer internazionale ANDREA CASTA negli ultimi anni, con il suo violino elettrico, grazie a una collaborazione con i più importanti dj del mondo e la sua anima di globe trotter, è stato uno dei protagonisti indiscussi dei più prestigiosi locali e club in Italia e all’estero.
Portavoce dello stile italiano, si è esibito nelle notti di mezzo continente, dal 2010 compie circa un tour all’anno in Medio Oriente, dove ha suonato a Dubai, ad Abu Dhabi, in Bahrein, in Israele, in Libano e in Qatar. Altre mete largamente esplorate appartengono alle Repubbliche ex - sovietiche: Russia, Ucraina, Kazakistan, Turkmenistan. Nel 2015 ha compiut

 

Casina di Raffaello laboratori per bambini

Scritto da Silvana Lazzarino il 01 Novembre 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

A Roma nuovi laboratori per Bambini alla Casina di Raffaello per educare attraverso il divertimento stimolando fantasia, coordinamento nei movimenti e intuito fino al 17 novembre

Continua il divertimento per i più piccoli con le numerose proposte nell’ambito dei LABORATORI PER I BAMBINI IN programma alla  CASINA DI RAFFAELLO presso lo Spazio Arte e Creatività dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale, gestito in collaborazione con Zetema Progetto Cultura. In questo mese di novembre diverse  sono le proposte che mirano a educare svelando bambini e ragazzi, vari modi per prendersi cura dei quanto li circonda nel rispetto anche dell’ambiente. Accanto al laboratorio di Halloween “In bocca al…mostro!” svoltosi lo scorso 31 ottobre, nei giorni seguenti a partire dal venerdì 1

 

ANGHELOPOULOS E LEGNAIOLI MACRO

Scritto da Silvana Lazzarino il 31 Ottobre 2019 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

 ANGHELOPOULOS E MICAELA LEGNAIOLI AL MACRO Asilo con AUTORITRATTO il 1 novembre 2019 ore 10.00 in dialogo con Massimo Scaringella

 

Una riflessione attenta sull’uomo sul suo quotidiano tra dubbi e speranze, fragilità e attese, sulla società a lui intorno che sempre più lo limita nelle sue libere scelte, ma anche uno sguardo volto a recuperare aspetti rimasti nell’ombra riferiti a specifici atteggiamenti caratteriali dello stesso individuo legati anche al passato, si ritrovano nei lavori di due affermati artisti contemporanei: A, T. Anghelopoulos e Micaela Legnaioli che, in modi diversi, attraverso l’interazione di materia, colore e luce restituiscono un viaggio in cui valorizzare i luoghi fisici e metafisici del pensiero con cui mettersi all’ascolto di sé tra presenza e assenza, visibile e

 

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 >>