Un anno da ricordare per ALMA MANERA!

Scritto da Occhio dell'Arte il 29 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

DUE EMOZIONANTI  NOVITA' PER  ALMA MANERA: LA DOLCE ATTESA DI UNA BIMBA E IN USCITA IL SUO ULTIMO SINGOLO “GIRAO GIRAO GIRAO” PER L’ESTATE 2014 

Per Alma Manera si prospetta un'estate ricca di avvenimenti. Innanzitutto la nascita di una bimba che ha coronato il sogno d'amore con il suo compagno Ludovico Fremont e l'uscita del suo nuovo singolo e del video , “Girao, Girao, Girao, che già impazza sul web. Tantissime visite in soli pochi giorni dalla sua pubblicazione. Una motivo fresco e accattivante, accompagnato da passi di danza semplici e sincronizzati tanto da diventare il nuovo balletto dell'estate 2014. Un ritmo che ti sorprende e ti coinvolge, al quale non si resiste. Ed è proprio questo il filo conduttore del video, un viaggio immaginario in città immaginarie del mondo che parte dalla primavere

 

Franco Sortini

Scritto da Occhio dell'Arte il 29 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Franco Sortini è nato nel 1958.

Fin da ragazzo si è occupato di grafica e pittura, per passare poi alla fotografia alla fine degli anni ’70 interessandosi alla fotografia in bianco e nero, che sviluppava e stampava in casa in una piccola camera oscura. Nel 1982 ha conosciuto Franco Fontana, partecipando ad uno dei primi workshop che il “Maestro del colore” teneva in Italia, a Massalubrense durante la prima edizione degli “Incontri Internazionali di Fotografia: Massalubrense come Arles”. Da quel periodo la frequentazione con Fontana, in altri worshop a Milano e Brescia, l’hanno definitivamente convertito al colore. Dal 1982 ha prodotto numerosissimi lavori, dedicandosi quasi esclusivamente al paesaggio urbano, che ha sviluppato fino a raggiungere un personale modo di vedere ed interpretare le città. Se pr

 

Denise Aimar

Scritto da Occhio dell'Arte il 28 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Denise Aimar nasce nel 1991 a Torino. Fin da piccola nutre curiosità per gli equilibri delle immagini. Appena scopre la realtà della fotografia si cimenta nella cattura di quegli attimi sfuggenti. Graphic-designer formatasi al politecnico di Torino, incontra recentemente il Gruppo di artisti fotografi “Quelli di Franco Fontana” dove comincia a lavorare con passione realizzando diverse Mostre fotografiche, con suo contributo artistico, insieme agli allievi del Maestro Franco Fontana.

Uno stile concettuale ma anche libero e creativo da estremi schemi prettamente intellettuali.


Per informazioni sull'autrice scrivere direttamente alla medesima, all'indirizzo aimar.denise@libero.it

 

PASSEGGIATA SOLITARIA 

 

Michele Berti

Scritto da Occhio dell'Arte il 28 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Michele Berti abita in Toscana, al confine tra la provincia di Siena e quella di Arezzo. Sposato con Michela è padre di due adorabili bambine, Matilde e Margherita. Fotografa sin da quando era bambino grazie alla passione trasmessa dal padre. È allievo del maestro Franco Fontana ed è stato allievo anche di Joel Meyerowitz. Molte delle sue fotografie ritraggono il paesaggio della Val d’Orcia e delle Crete Senesi con la sensibilità ed il rigore di chi ama profondamente la sua  terra. La presenza dell’uomo quasi sempre assente nelle sue immagini di paesaggio, è comunque tangibile dai segni che questo lascia. Oltre al paesaggio è impegnato in numerosi progetti fotografici personali. Michele Berti collabora con l'agenzia internazionale Getty Images, ha esposto in numerose mostre personali e collettive, le sue fotog

 

Roberto Mirulla

Scritto da Occhio dell'Arte il 28 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Roberto Mirulla, nato a Roma nel 1972, inizia ad interessarsi di fotografia da autodidatta alla fine degli anni 80. Nel 1991 partecipa al 1° International Photomeeting a San Marino (Art Director: Franco Fontana) dove partecipa al corso “Reportage” con Mario De Biasi. 

Durante gli anni 90 e a seguire, partecipa a molti concorsi fotografici, eventi e collaborazioni artistiche fra le quali il progetto artistico “Visti in superficie” con l’associazione Èvoca e le manifestazioni itineranti “Post Post Scriptum”(2001/2002)con l’associazione culturale Gruppo12. 

Utilizza il mezzo fotografico come strumento di indagine in campo architettonico ed urbano  durante e dopo i suoi studi universitari, in Italia e all’estero dove viaggia spesso per approfondimento. 

Nel 1996 sv

 

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 >>