Michela Petti

Scritto da Occhio dell'Arte il 27 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Michela Petti nasce a Roma 28 anni fa. Laureata in Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli di Roma, ha da sempre due grandi passioni: la fotografia e il giornalismo. Ha collaborato dapprima con il quotidiano “Italia Sera” e poi con la rivista giuridica “Nova Itinera”. Durante gli studi universitari frequenta il workshop fotografico del Maestro Franco Fontana e da lì scopre un nuovo modo di fotografare: non più solo fermare un ricordo in un’immagine, ma svelare una parte di sé, un modo di descriversi e descrivere la realtà che la circonda. 

Dopo il workshop entra a far parte del gruppo di fotografi “Quelli di Franco Fontana”.

A Torino ha partecipato alla mostra “Quelli di Franco Fontana”, organizzata in collaborazione con le Biblioteche Civiche Torinesi, press

 

Dario Apostoli

Scritto da Occhio dell'Arte il 26 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Dario Apostoli nasce a Berna nel 1970. Sin da ragazzo si dedica alla fotografia occupandosi personalmente di sviluppo e stampa. Partecipa a numerosi corsi e workshop affinando la sua conoscenza delle tecniche e della storia della fotografia italiana e internazionale.  Fra i vari corsi: sistema zonale e stampa Fine-Art b/n con Alberto Furlani; seminario sui beni culturali legati al territorio Sardegna con Salvatore Ligios; istant workshop con Maurizio Galimberti; colore e creatività con Franco Fontana. Ha partecipato a numerose mostre e proiezioni sia personali che collettive. Insegna fotografia in corsi per enti pubblici e privati. E’ stato selezionato tra undici fotografi Italiani per Pavullo Estate Fotografica 2004. Hanno scritto di lui: Paolo Donini, Silvia Ferrari, Michele Fuoco, Luigi Erba, Daniele Bondi, Silvano Bicocchi, Alessandro Grandesso,

 

Giuliana Mariniello

Scritto da Occhio dell'Arte il 26 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Giuliana Mariniello, che vive e lavora a Roma, è particolarmente interessata agli aspetti teorici della fotografia e porta avanti da diversi anni una  ricerca artistica personale. I suoi temi privilegiati sono il paesaggio urbano, la rappresentazione del femminile,  il rapporto tra  sacro e  profano, le trace del tempo, il tema della visione. Ha realizzato circa 40 di mostre personali e collettive in Italia (Roma, Napoli, Siena, Ragusa, Pavullo) e all'estero (Parigi, Arles , New York, Los Angeles, Tel Aviv, etc.)  e ha ricevuto diversi premi tra cui il Kodak Elite Award e il Premio Photofolio ai Rencontres Internationales de la Photographie di Arles . Ha inoltre partecipato a vari seminari con noti fotografi italiani e stranieri: F. Fontana, M. Cresci, F. Jodice, M. Galimberti. G. Gastel, F. Vaccari, M. Ackerman, M. Botman, D. Kirkland,

 

Marco Betti

Scritto da Occhio dell'Arte il 26 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Marco Betti parla in prima persona: 

"Sono nato a Roma il 9 Dicembre 1961, vivo e lavoro a Parma. Autodidatta, ho frequentato alcuni workshop di fotografia. Sono da sempre appassionato di arti figurative e ho iniziato a fotografare in maniera più consapevole dal 2010 concentrando il mio lavoro sui ritratti in bianco e nero per passare dal 2013 all'uso intensivo del colore e allo sviluppo di progetti fotografici. Faccio parte di Quelli di Franco Fontana e con loro ho esposto in due mostre collettive: Photissima Torino Novembre 2013 e Pavullo nel Frignano Aprile 2014. Sarò presente a Fotografia Europea Circuito OFF Maggio 2014".

BODIES è il risultato di un suo  lavoro sulla figura umana realizzato nel corso dell'Estate 2013 e volto alla ricerca dell'espressione "oltre il viso".

 

BODIES

 

Alessio Necchi

Scritto da Occhio dell'Arte il 26 Aprile 2014 •  ( Clicca sull'immagine per vederla in dimensioni reali)

Alessio Necchi nasce nel 1981 a Pavia. Conseguito il diploma da geometra nel 2000, inizia gli studi in Architettura al Politecnico di Milano. Qui conosce, nel 2006, il Prof. Marco Introini. Questo incontro, fa scattare in lui qualcosa: rapito ed affascinato dalle lezioni sui grandi maestri della fotografia, decide di comprarsi una reflex digitale. Gli esordi si concentrano su foto di paesaggio ed architettura, ma costituiscono una sorta di diario visivo personale, nulla di articolato o progettuale. 

Le esperienze si susseguono, e nel 2011 arriva ad esporre all'Accademia di Belle Arti di Brera, a Milano. Nello stesso anno arriva tra i finalisti del concorso internazionale "Leica Talent". Nel 2013 viene selezionato per partecipare alla collettiva "Paesaggio Italiano", che con il patrocinio dell'Istituto Italiano di Cultura a Bucarest, lo fa esporre in 7 mus

 

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 >>