A Roma a Villa Borghese, due giornate in mezzo alla natura tra Casina di Raffaello e il Bioparco per bambini e famiglie.

Il 13 e 20 maggio 2021 appuntamenti con PasseggiARte e disegni dal vero rivolti a bambini e famiglie.

La Natura è vita, prosperità, ma anche mistero, timore perché in essa convivino il giorno e la notte, le luci e le ombre. Avvolge di entusiasmo e infonde piacere allo sguardo nel suo mostrarsi lucente e vestita dei colori dell’arcobaleno, ma talora appare inquietante nel manifestare quel lato oscuro e impenetrabile con cui sembra difendersi lasciando sgomento chi in quel momento le si trova innanzi.

Finalmente la natura nei suoi colori più vivaci e solari torna ad essere al centro, oltre che scenario, di incontri e percorsi anche dedicati all’arte all’interno di alcune aree verdi come quelle di Villa Borghese a Roma. Dopo un lungo periodo in cui a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 anche le attività legate alle mostre e ai percorsi didattico educativi per bambini sono state inizialmente sospese per poi riprendere in modalità online, si riparte con interessanti attività nelle giornate del 13 e 20 maggio 2021 rivolte ai bambini e alle famiglie. Fondazione Bioparco di Roma e Casina di Raffaello, lo Spazio arte e creatività dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale, gestito in collaborazione con Zetema Progetto Cultura, offrono ai bambini l’occasione di divertirsi apprendendo nuove nozioni legate alla natura e al disegno, attraverso due attività come le PasseggiArte nel verde di Villa Borghese con un percorso della durata di 1 ora e mezza, e i laboratori di disegno dal vero della durata di circa 1 ora e mezza.

Le Passeggiarte sono in programma il 13 maggio nei due orari 16 e 16.15 e condurranno i bambini lungo i luoghi storici e naturalistici più significativi del parco della Villa. Durante il tragitto che procede dalla Casina di Raffaello all’ingresso del Bioparco con tappa alla Valle dei Platani, fino alla Galleria Borghese e ai Giardini Segreti vengono raccontate le vicende del parco sin dalla sua nascita, con particolare attenzione agli aspetti storico-architettonici e ambientali Giardino del Lago per poi passare alla Valle. Un’occasione per conoscere il patrimonio faunistico e botanico presente nella villa e anche per riflettere sulla collaudata coabitazione degli animali con i monumenti e gli edifici storici, divenuti ormai i loro rifugi naturali. L’immenso spazio verde con i suoi anfratti nascosti accoglie diverse specie animali: dai falchi ai rondoni, dai ricci agli scoiattoli, dalle coccinelle alle farfalle. Per i bambini più piccoli è previsto un percorso più breve circoscritto all’area di Casina di Raffaello e al Giardino del Lago. A guidare i bambini sono un’operatrice di Casina di Raffaello e una guida del Bioparco. L’appuntamento all’ingresso della Casina di Raffaello è 15 minuti prima dell’inizio, per le procedure di triage e composizione del gruppo. Per informazioni: www.casinadiraffaello.it

Il 20 maggio 2021 protagonista sarà il disegno attraverso il laboratorio che si svolge in due orari 16e 16.15 con appuntamento all’ingresso del Bioparco dove vengono accolti i bambini. Ai più grandi è rivolto il percorso all’interno della struttura del Bioparco con Francesco Petretti, Presidente della Fondazione Bioparco, e un’operatrice di Casina di Raffaello, in cui poter vedere, conoscere e disegnare con tecniche varie gli animali: elefanti, leoni, tigri, pinguini, lemuri, giraffe e rinoceronti. Il disegno dal vero è rivolto ai bambini più piccoli che insieme a due operatrici di Casina di Raffaello. attraverso matite colorate rappresenteranno gli stessi animali. L’appuntamento è all’ingresso del Bioparco 15 minuti prima dell’inizio per le procedure di triage e composizione del gruppo. L’ingresso prevede un costo di € 3 a partecipante da consegnare sul posto. Per informazioni visitare il sito; www.bioparco.it,

Le attività, per le quale è obbligatoria la prenotazione telefonica al call center 060608, sono organizzate nel rispetto delle norme per il contenimento della diffusione del Covid-19. E ‘previsto il pagamento online per partecipare alle passeggiate, mentre per il laboratorio di disegno il biglietto si pagherà sul posto (costo 3 Euro). Tutti i dettagli su programma, orari, fasce d’età dei destinatari e numero massimo di partecipanti per ogni attività, sono riportati sul sito www.casinadiraffaello.it.

Silvana Lazzarino

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su email
Condividi su whatsapp