Fori Imperiali: le passeggiate serali nell’area archeologica dal 24 giugno 2021

Fori Imperiali: da non perdere le passeggiate serali nell’area archeologica dal 24 giugno al 26 settembre 2021

Oltre a trasmettere l’immagine di potere e grandezza dell’Impero, i Fori Imperiali di Roma, tra i diversi complessi pubblici voluti dagli imperatori, rappresentavano spazi altamente funzionali a diverse attività istituzionali e cerimonie di stato. L’immagine di grandezza dell’imperatore era messa in risalto nelle iscrizioni e sui rilievi, compresi i fregi architettonici e le decorazioni, come anche l’idea di potenza e grandezza dell’impero erano percepite attraverso la vastità degli spazi, lo splendore dei marmi degli interni.

Tra le architetture più rilevanti la colonna Traiana è quella che celebra una tra le figure più interessanti: l’imperatore Traiano. Primo imperatore non romano di nascita bensì ispanico, non appartenente ad alcuna dinastia imperiale, è designato nel 98 d.C. “imperator Caesar”. Da grande comandante di eserciti completò l’opera di Cesare assoggettando prima la Germania e poi la Dacia con la sua legione “Flavia Felix” per poi giungere oltre i confini dell’Impero fino all’oceano Indiano riducendo a province romane la Persia, la Siria e l’Armenia. Mai Roma vide così esteso il suo potere.

Centro dell’attività politica di Roma antica i Fori Imperiali dove campeggiano una serie di edifici e piazze monumentali, a sottolineare le gesta di imperatori come il citato Traiano, sono da riscoprire durante le Passeggiate serali nell’area archeologica dei Fori Imperiali dal 24 giugno al 26 settembre 2021 in programma tutte le sere dalle 18.30 alle 21.50 (ultimo ingresso) con entrata ogni 20 minuti per un massimo di 9 persone a turno. Il percorso, che inizia dal museo multimediale sotto Palazzo Valentini per la visione di un video curato da Piero Angela e Paco Lanciano sulla Colonna Traiana, per poi passare all’area dei Fori dove è in programma una passeggiata itinerante dal Foro di Traiano a quello di Cesare, è stato possibile grazie ad un protocollo d’intesa tra la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e la Città Metropolitana di Roma Capitale.

Dopo la  visione sotto Palazzo Valentini del filmato, a cura di Piero Angela e Paco Lanciano, con la ricostruzione virtuale della Colonna Traiana che permette di osservare da vicino i bassorilievi e la campagna militare che essi raccontano: la conquista della Dacia, l’attuale Romania, da parte dell’imperatore Traiano, i visitatori  vengono guidati dal Foro di Traiano a quello di Cesare attraverso il percorso sotto via Dei Fori Imperiali con uscita da via Bonella su via dei Fori Imperiali, in prossimità di Largo Corrado Ricci / Via della Salara Vecchia.

La visita guidata itinerante, condotta da guide in lingua italiana, è comprensiva nel biglietto dei Fori Imperiali con accesso dalla biglietteria in prossimità della Colonna Traiana ed ha una durata complessiva di circa 1 ora e 30 minuti. L’organizzazione è a cura di Zètema Progetto Cultura con la collaborazione di Civita Mostre e Musei per l’apertura di Palazzo Valentini.

Oltre all’uso obbligatorio della mascherina, è previsto l’ingresso contingentato all’area (max 9 persone ogni 20 minuti), la misurazione della temperatura (non è possibile accedere con temperatura uguale o superiore a 37,5°), il distanziamento interpersonale.

E’ consigliato il preacquisto on line sul sito www.sovraintendenzaroma.it oppure al contact center 060608 (attivo tutti i giorni ore 9-19). I biglietti sono acquistabili anche sul posto, nella biglietteria posta in prossimità della Colonna Traiana. Per i possessori della MIC card ingresso e visita gratuiti, con prenotazione consigliata allo 060608.

Silvana Lazzarino

Passeggiate serali

nell’area archeologica dei Fori Imperiali

dal 24 giugno al 26 settembre 2021

www.sovraintendenzaroma.it

contact center 060608 (attivo tutti i giorni ore 9-19).

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su email
Condividi su whatsapp